1

telefono fisso

CERANO - 30-01-2020 - Anche il Comune

di Cerano mette in allerta i cittadini dalle possibili truffe provocate da telefonate di falsi nipoti o parenti a persone anziane. Lo ha fatto con un messaggio sulla propria pagina Facebook. "Attenzione alle truffe telefoniche - si legge -  In provincia di Novara, Cerano compresa, sono stati segnalati diversi casi di chiamate da parte di finti nipoti o parenti. Si tratta, purtroppo, di metodo di raggiro molto usato in cui, generalmente, i truffatori telefonano ad una persona anziana e dicono di essere un parente. Poi raccontanto di avere bisogno di soldi immediatamente, anche sotto forma di oro e gioielli, sostenendo di aver avuto un incidente o un problema grave e che, in caso di mancato pagamento, rischiano la prigione.Invitiamo chiunque riceva queste telefonate a non consegnare denaro, oggetti preziosi o altro, ma di rivolgersi ad un parente stretto e fidato per poter avere un riscontro sulla veridicità della chiamata e per poterlo segnalare alle Forze dell’Ordine".

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.