1

robotica

NOVARA - 02-02-2020 - Entra nel vivo

il progetto “TRANSFORM – Trans-formazione e imprenditorialità aperta”, finanziato sul Programma Operativo di Cooperazione Transfrontaliera Italia Svizzera 2014-2020 e di cui la Camera di Commercio di Novara è partner.


Il progetto, incentrato sul tema della formazione alla cultura imprenditoriale, prevede tra le attività un programma diretto a giovani studenti: nei giorni scorsi, è stato presentato presso la sede camerale il robot collaborativo “e.DO” ad un gruppo di docenti delle scuole secondarie di primo grado del Novarese

.
L’obiettivo è coinvolgere i docenti nella sperimentazione di una nuova didattica incentrata sull’uso dei robot e particolarmente efficace sia nella trasmissione di contenuti, dalla matematica al coding, sia nell’apprendimento di soft skills quali problem solving e team working, come già emerso con successo durante il laboratorio di robotica “e.DO Experience” allestito nell’ambito del Salone dell’Orientamento “Wooooow, io e il mio futuro!” dello scorso novembre.


"Avendo ben presente il mismatching esistente tra i fabbisogni delle imprese e le competenze dei giovani in uscita dal sistema formativo, grazie alle informazioni che derivano dal sistema informativo Excelsior, la Camera di Commercio di Novara è fortemente impegnata a promuovere nuovi approcci didattici, che possano far emergere e valorizzare le cosiddette competenze trasversali e orientare i giovani nella scelta di percorsi di studio che assicurino migliori opportunità occupazionali", commenta Maurizio Comoli, presidente dell’Ente camerale novarese.


A breve saranno programmati i corsi per i docenti e verrà inoltre attivato un primo ciclo di incontri destinato specificatamente agli studenti di seconda media, chiamati, il prossimo anno, ad affrontare la scelta della scuola superiore.


Gli istituti interessati possono candidarsi per partecipare al percorso già a partire dal corrente anno scolastico, inviando una richiesta al Settore Promozione della Camera di Commercio ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - telefono: 0321.338.257).

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.