1

specchietto auto

NOVARA - 14-02-2020 - Il Codacons ha diffuso

alcuni consigli per evitare la cosiddetta "truffa dello specchietto", dopo alcuni casi segnalati nel Novarese.  Questi i suggerimenti:
- assicurarsi che la propria auto riporti un danno compatibile con il danno che il truffatore prospetta;
- verificare la dinamica dell’incidente: per esserci un danno effettivo è necessario un urto tra le auto. Ciò risulterebbe impossibile, ad esempio, se la carreggiata è abbastanza ampia da consentire il passaggio di più vetture;
- chiedere di contattare le rispettive assicurazioni per risarcire l’eventuale danno: se il danneggiato è un truffatore non acconsentirà e con tutta probabilità desisterà dall’intento fraudolento;
- mai consegnare denaro contante per risarcire il danno: la truffa sta proprio in questo passaggio;
- qualora il presunto danneggiato non voglia desistere, contattare immediatamente il 112.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.