1

progetto Auschwitz

NOVARA -12-02-2018 - Ci sono anche giovani

novaresi nel gruppo partito nei giorni scorsi insieme a quelli di Vercelli, Biella e Milano, per raggiungere Cracovia, nell'ambito dell'edizione 2018 del progetto "Promemoria Auschwitz". Sono accompagnati da sei tutor dell'associazione SerMais, che li guideranno in un viaggio che non si percorre solo sulle mappe, ma che affronta la storia e che ci interroga sulle responsabilità del presente. Si uniranno ad altri ragazzi provenienti da tutta Italia: insieme visiteranno il ghetto e il quartiere ebraico di Cracovia, la fabbrica di Shindler e naturalmente i campi di Auschwitz e Birkenau. Ci saranno discussioni e confronti, prima di tornare a casa giovedì, 15 febbraio.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.