1

stetoscopio foto

NOVARA -19-02-2018- Si svolgerà a

Novara, giovedì 22 e venerdì 23 febbraio, la terza edizione della "Pediatric Simulation Experience", eevento formativo nazionale per gli specializzandi in Pediatria. L'evento è organizzato dal centro di Didattica innovativa e di simulazione in medicina e professioni sanitarie dell’Università del Piemonte Orientale SIMNOVA, in collaborazione con il Centro di Simulazione Medica dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, il Gruppo di Simulazione Avanzata della Scuola di Pediatria di Padova (SIMDream) e la Clinica Pediatrica dell’AOU “Maggiore della Carità” diretta dall’UPO. Si svolgerà presso la sede di SIMNOVA (Via Lanino), e coinvolgerà 35 specializzandi in area pediatrica provenienti dalle scuole di specializzazione delle università di Piemonte Orientale, Torino, Catania, Padova, Modena e Reggio Emilia, L’Aquila. I partecipanti verranno esposti a vari scenari di simulazione pediatrica con l’obiettivo di gestire pazienti critici con diverso grado di complessità rappresentati da manichini che riproducono l’intero paziente, in ambientazioni cliniche realistiche. Utilizzando il simulatore, gli specializzandi valuteranno il paziente, prendendo decisioni terapeutiche e verificando in tempo reale l’esito delle cure eseguite. Il manichino simulatore infatti, guidato da un istruttore, risponderà in maniera tempestiva alle manovre terapeutiche, quali, per esempio, la somministrazione di farmaci o il posizionamento di device. Obiettivo del corso è di migliorare conoscenze teoriche, abilità pratiche e attitudini comportamentali dei partecipanti per gestire il paziente pediatrico e neonatale critico.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.