1

guardia finanza fianco

NOVARA -12-03-2018 - Controlli anche nel

novarese da parte della Guardia di Finanza di Torino per verificare il rispetto delle norme di sicurezza su giocattoli ed altri articoli per bambini. Il provvedimento è stato emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino. I finanzieri hanno effettuato controlli in numerosi punti vendita: Outlet di Vicolungo (Novara), Arese (MI), Serravalle Scrivia (Al), Marcianise (Ce), Bagnolo San Vito (Mn) e Brembio (Lo) e Valmontone (Roma). Al termine dell'operazione sono stati sequestrati complessivamente in tutta Italia,oltre 80 mila articoli, trovati privi del marchio CE, con mancata formazione del fascicolo tecnico e impossibilità di ricostruire la filiera produttiva. La Guardia di Finanza ricorda ai consuatori che "prima di acquistare un giocattolo, è indispensabile controllare che lo stesso riporti la marcatura CE e il numero della norma europea di riferimento. Inoltre, nell’acquisto di un giocattolo, sarebbe meglio sempre verificare che sia munito di un Marchio di certificazione rilasciato da Ente terzo a garanzia del superamento delle previste prove e della conformità alle suddette norme".

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.