1

polizia auto fronte cofano

NOVARA/VERBANIA - 14-09-2018 - Tre giovani novaresi sono stati denunciati in stato di libertà dalla Squadra Volanti della Questura di Verbania con l'accusa di danneggiamento aggravato. I giovani sono ritenuti responsabili del danneggiamento di un'auto avvenuto il 22 agosto scorso a Verbania in corso Cairoli: il mezzo era stato parcheggiato dal proprietario in un'area pubblica e la mattina seguente aveva trovato il tergicristallo divelto. Dopo la denuncia e l'ascolto di alcuni testimoni, è partita l'indagine che ha portato ad individuare i tre giovani (due incensurati ed uno con precedenti per guida in stato di ebbrezza). Il danneggiamento era stato effettuato probabilmente in stato di alterazione a causa dell'abuso di alcol, dopo una serata passata in un pub della zona. I tre, che negano ogni addebito, si sono allontanati dal parcheggio, dopo aver preso a calci il veicolo, aver divelto il tergicristallo e svegliare il vicinato per gli schiamazzi.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.