1

manette

NOVARA -07-11-2018 - Un 36enne novarese incensurato è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Novara per spaccio di stupefacenti. I movimenti dell'uomo erano già monitorati da giorni, e così è stato possibile risalire  al garage che aveva in uso senza alcun tipo di contratto. Nel corso della perquisizione effettuata gli agenti hanno rinvenuto oltre 700 grammi di cocaina pura, una ventina di grammi di hashish, 8 bilancini di precisione, cellophane per la preparazione delle dosi e un apparecchio per il confezionamento sottovuoto. Vista la quantità e la purezza dello stupefacente gli investigatori ritengono che l’uomo fosse uno dei principali canali di approvvigionamento per gli spacciatori al dettaglio della zona. All’arrestato è stato anche sequestrato denaro ritenuto provento della sua illecita attività. Il 36enne è stato trasferito in carcere.

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.