1

senior novara verona

NOVARA -29-05-2019 -Svanisce in semifinale il sogno della Senior League per il Novara Calcio Senior. Gli azzurri, vincitori della fase piemontese della competizione organizzata dal Dipartimento Senior dell'Associazione Italiana Calciatori  e riservata agli ex professionisti Over 38 anni, sono stati sconfitti ad un passo dalla finale. A Verona, nel triangolare Centro-Nord disputato al Bottagisio Sport Center, “casa” del settore giovanile e dell'accademia del ChievoVerona, le “vecchie glorie” del Novara si sono arrese all'Hellas Verona ed all'Arezzo, subentrate in extremis per sostituire Reggiana, Padova ed Empoli che, per motivi organizzativi, non hanno invece potuto partecipare. All'esordio contro il Verona, che ha schierato in campo effettivi del calibro di Damiano Tommasi e del brasiliano Luciano, entrambi con un passato importante in serie A,  il Novara Calcio Senior ha perso 1-4. Nella seconda gara la squadra guidata da mister Mariano De Santis e seguita in panchina anche dal presidente Tito De Rosa e dal direttore sportivo Maurizio Antonini, sarebbe stata obbligata a vincere per poter ancora sperare in uno dei due “pass” per le finali nazionali del prossimo 17 giugno a Milano Marittima. Contro l'Arezzo del forte portiere Benassi, però, è arrivato un altro k.o (0-2).  Proprio l'Arezzo, superando anche l'H Verona per 1-0 nell'ultimo match, si è aggiudicato il torneo qualificandosi così come primo classificato alle finali tricolori di Senior League dove incrocerà di nuovo proprio i veronesi, il Perugia e la Fidelis Andria già qualificate per la zona Centro-Sud ai danni di Catanzaro e Pescara.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.