1

buio

NOVARA – 11-06 – 2019 - Nuova sperimentazione al teatro Faraggiana. Domani, mercoledì 12 giugno, si terrà la prima lettura al buio: “La distanza della luna” è un evento collettivo di ascolto a luci spente a cura dell’associazione culturale Sognattori e Fondazione Nuovo Teatro Faraggiana. Le voci narranti di Mariarosa Franchini ed Eleonora Calamita porteranno in una nuova dimensione, in una sorta di spettacolo inverso, dove le luci, tutte, si spengono e l'immaginario si accende. Lo spettacolo sarà introdotto dagli amici della Fondazione Frederic Gaillanne che dona a minori disabili cani guida gratuitamente. L’ingresso, posto unico, costa 5 euro.


 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.