1

sigarette foto

NOVARA - 07-11-2019 -  Asl No e Lilt Novara

Onlus sono da sempre in prima linea per il contrasto al tabagismo con iniziative e attività di sensibilizzazione riguardo ai rischi legati al fumo di tabacco sulla salute in generale e sulla possibilità di sviluppare malattie tumorali.
Grazie alla convenzione stipulata tra l’Asl No e la Lilt Novara, nelle rispettive persone del Direttore Generale Arabella Fontana e della Presidente Giuseppina Gambaro, in questo ambito si aggiunge un nuovo importante tassello.

Si inaugura, infatti,  nella sede di Lilt Novara onlus (in via Pietro Micca 55 a Novara) un ambulatorio per il trattamento del tabagismo al quale si possono rivolgere tutti coloro che desiderano un supporto medico e psicologico per smettere di fumare.

A effettuare la prima visita e l’inserimento nel percorso di cura sarà il dottor Giovanni Pistone, Referente del Centro per il Trattamento  del tabagismo del Dipartimento Patologia delle Dipendenze dell’Asl No, che già da parecchi anni collabora con Lilt.

Il servizio è totalmente gratuito e si svolgerà due volte al mese: la prima data di visite sarà il 27 novembre dalle 14.45 alle 17.45 circa. Per accedere all'ambulatorio è necessario prenotarsi contattando la segreteria Lilt dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 al numero 0321 35404 oppure scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.