1

manette

NOVARA -13-09-2017-  E' di dieci arresti

ed il sequestro di 38 kg di marijuana, il bilancio della seconda parte dell'operazione "Prometeo" condotta dai carabinieri del nucleo investigativo di Novara. A finire in carcere tutti cittadini albanesi, che, suddivisi in bande, dalla provincia di Milano si spostavano in tutto il nord Italia. Nove persone sono finite in carcere con l'accusa di ricettazione e furto, un'altra, trovata in possesso della droga, per detenzione ai fini di spaccio. Complessivamente sono stati scoperti 23 furti in abitazione, per un bottino di 300 mila euro. (N.C)

 
 
 
 
 
 
 
 
 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.