1

App Store Play Store Huawei Store

corale s gregorio magno

NOVARA - 08-05-2022 -- Venerdì 13 maggio alle 21, nell'Arengo del Broletto di Novara, si terrà un nuovo appuntamento con i Concerti per Alessia. La serata, organizzata a favore delle iniziative di Padre Yuriy per l'Ucraina,  vedrà l'esibizione di un gruppo storico del panorama della musica popolare: La Veja Masca, che nell'occasione compie ben 40 anni di attività.

Ad eseguire i brani ci sarà anche la Schola Cantorum San Gregorio Magno diretta dal maestro Mauro Trombetta.

A fianco di Gianni Dal Bello, Giovanni Maria Fumagalli, Luisa Rizzotti,

Giacomo Zamponi, ci saranno anche il mezzosoprano Anna Giumentaro e Giacomo D'Ambrosio all'oboe, oltre ad Anna Belfiore.

Nel maggio del 1982 Gianni Dal Bello scrisse una canzone che fu selezionata come inno della pace in una manifestazione al Palaeur di Roma ed eseguita davanti a PapaGiovanni Paolo II.

In quel modo l’avventura della “Vecchia Strega” iniziò con quattro ragazzi novaresi, Gianni Dal Bello, Elena Ferrara, Roberto Moroni e Luisa Rizzotti,  che si esibirono in veste di menestrelli , davanti ad un pubblico di quindicimila persone provenienti da tutta Italia.

Nell’estate dello stesso anno il gruppo si presentò nel cortile del Broletto di con uno spettacolo innovativo di teatro-musica dal titolo “La dama di st. Remy” che raccontava la storia di una dama divenuta strega per le cattiverie degli umani, ma dal cuore tenero: la Veja Masca!

Seguirono concerti in tutta Italia e Cd.

Nel 2008, Roberto Moroni, uno dei fondatori morì prematuramente ed ancora oggi gli altri membri del gruppo lo ricordano con grande affetto. Oltretutto il nome Veja Masca fu proprio proposto dal Moroni.

Manuela Peroni Assandri

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.